Tecnologie digitali per addestrare alla sicurezza e alla gestione delle emergenze in autostrada

Da alcuni anni la SITAF SpA, attraverso la Direzione di Esercizio dell’Autostrada A32 Torino-Bardonecchia, ha sperimentato le nuove opportunità di apprendimento offerte dalle tecnologie digitali applicate alla formazione, valutando a posteriori come positivi i vantaggi organizzativi e i risultati conseguibili.
Recentemente, nel periodo ottobre-dicembre 2016, è stata organizzata una nuova edizione di uno specifico corso di apprendimento in realtà virtuale tridimensionale dedicato all’aggiornamento delle competenze professionali del personale operativo incaricato dei servizi di pronto intervento e soccorso sull’Autostrada A32; nella fattispecie tutto il personale dedicato al governo della viabilità e della sicurezza autostradale, ovverossia i Funzionari Reperibili, i Regolatori del Posto di Controllo Centralizzato, gli Assistenti e gli Agenti del traffico.


La scelta di un addestramento congiunto interforze – SITAF A32 COA POLSTRADA
In seguito ai ritorni di esperienza conseguenti a incidenti e situazioni di emergenza capitati in autostrada, e a quelli successivi alle esercitazioni periodiche richieste dalla normativa sulla sicurezza nelle gallerie (d.lgs. 264/2006) si è rilevato che alcune delle criticità osservate potrebbero essere significativamente ridotte mediante una condivisione di procedure operative e dei protocolli comunicativi tra i diversi Enti di soccorso e le loro centrali operative. Si è quindi ipotizzato di condividere un programma strutturato per la formazione congiunta che consentisse al personale dei diversi Enti di sperimentare esercitazioni realistiche, seppur simulate, con l’obbiettivo di instaurare efficaci sinergie operative tra gli addetti al soccorso che

Leggi tutto......

Leggi tutto

Tags: [+]codice gallerie auto Polstrada traffico stradale fuoco Autostrada SITAF aggiornamento Gianluigi FUSER Torino-Bardonecchia educazione A32 rischio Torino Bardonecchia Autostradafacendo stefania carolla SINA Polizia sicurezza incidenti Autostradale

Fonte: Autostradafacendo