Tappa a Laigueglia per il Pullman azzurro

Laigueglia. Decine di bambini incuriositi dal “Pullman azzurro” e anche qualche adulto affascinato dalle linee della Giulia, della Moto Guzzi Falcone e soprattutto della favolosa Lamborghini.
E’ stato ancora una volta un successo la “Giornata sulla Sicurezza” che si è tenuta prima della 52^ edizione del Trofeo che si è tenuto lo scorso 19 febbraio.
La manifestazione è stata organizzata dall’amministrazione del sindaco Franco Maglione e dalla polizia stradale, che come ogni anno scorterà la corsa. L’obiettivo della giornata, ovviamente, era prima di tutto educativo: “Oggi si coniuga lo sport e il mondo della scuola con le istituzioni e le forze dell’ordine, in particolare con la polizia stradale – ha spiegato Giuseppe Bisogno, direttore del servizio di polizia stradale – L’educazione stradale deve iniziare dai più piccoli, coinvolgendoli, rendendoli responsabili. Noi come protagonisti della sicurezza stradale non dobbiamo smettere mai di fare persuasione al rispetto delle regole. Quindi ben vengano iniziative come questa organizzata dal sindaco di Laigueglia, che ci ospita per questi due giorni dedicati alla sicurezza stradale”. Roberto Campisi, comandante regionale della polizia stradale ha aggiunto: “I bambini vanno educati presto.  E noi approfittiamo di loro per continuare ad educare i genitori, che sono sempre lo zoccolo duro in tema di sicurezza stradale. Le vecchie generazioni non avevano tutti i controlli che hanno le nuove. Anche per questo stiamo puntando tanto sui ragazzi e sui bambini. Per noi è un investimento. Attraverso loro speriamo di avere una generazione che non faccia gli stessi nostri errori”.

Leggi tutto......

Leggi tutto

Tags: [+]moto Roberto CAMPISI Autostradafacendo Giuseppe BISOGNO educazione stradale della stradale sicurezza stradale SINA pullman Polizia sicurezza Pullman Azzurro bambini strada strade veicoli Polstrada stradale Fabrizio Macciò educazione motociclisti

Fonte: Autostradafacendo